autobus usati Iveco

Il marchio Iveco, leader nella produzione di veicoli commerciali e industriali, è protagonista a livello globale nel mondo del trasporto,
anche di persone, con la linea bus Iveco.

Per quanto riguarda gli autobus usati Iveco, la maggior parte dei veicoli sono di tipo turistico, mentre la parte restante è divisa tra quelli urbani e interurbani, e per quanto riguarda la media dei chilometri percorsi, essa si aggira intorno ai 600mila, ma non sono rari i casi di bus che presentano “numeri” di molto inferiori.

Negli ultimi anni, comunque, la vendita di bus nuovi è tornata a crescere, anche grazie alla spinta che viene dai super ammortamenti, ma la fetta di
mercato riguardante gli autobus usati Iveco resta sempre molto rilevante.

L’importanza del rapporto diretto nella vendita degli autobus usati

Il mercato è certamente cambiato, nel corso del tempo si è evoluto, e oggi internet rappresenta un canale di vendita che riveste un ruolo significativo, basta dare un’occhiata alla quantità di annunci di autobus usati in vendita, di Iveco come degli altri marchi più affermati.

Ma il rapporto diretto con i clienti resta pur sempre un elemento a cui è difficile rinunciare. La competenza che deriva da anni di esperienza in questo campo permette di conoscere nel dettaglio le differenti caratteristiche di ogni tipologia di autobus, e questo è un aspetto fondamentale quando bisogna fare una valutazione della tenuta generale di un veicolo dopo anni di utilizzo.

Affidarsi ad una azienda leader nel settore come Basco bus, scelta da tantissimi clienti, dai privati alle più grandi istituzioni pubbliche, può essere la giusta soluzione per ogni tipo di esigenza.

Dai bus Iveco ai marchi più noti del mercato, la gamma di mezzi di cui dispone Basco è ampia e affidabile.

autobus usati in Italia

Se sei alla ricerca di autobus usati in Italia, ci sono alcuni suggerimenti che pensiamo possano esserti utili. Andiamo ad analizzare nello specifico cosa controllare prima dell’acquisto di un bus usato e di cosa bisogna tener conto.

Prima di procedere con l’acquisto di pullman usati bisogna valutare le condizioni generali del mezzo, e non solo:

  • Effettuare un controllo sul telaio e sulla struttura;
  • Verificare lo stato di manutenzione del bus usato in vendita (ad esempio, se il mezzo è in regola con tagliando e revisione);
  • Richiedere una prova su strada, per valutare le prestazioni in rettilineo e in curva, e gli spazi di frenata;
  • Accertarsi che i pezzi di ricambio si possano trovare con facilità, e a
    condizioni vantaggiose.

Cercare tra migliaia di annunci di autobus usati in vendita non è cosa semplice, e perciò per avere in tempi rapidi un usato garantito è conveniente affidarsi a chi ha più esperienza in questo campo.

Con Basco autobus usati, avrai la certezza di un veicolo totalmente affidabile nella parte meccanica come nella carrozzeria.

La gamma di autobus Basco infatti è composta da modelli scelti tra i marchi principali presenti sul mercato, disponibili per la rete urbana, interurbana e per il turismo.

E grazie ad una consulenza calibrata sulle tue reali necessità, riceverai soluzioni e assistenza su misura per le tue esigenze, con lo sguardo sempre orientato al contesto in cui i veicoli dovranno circolare.

Vendita autobus

Sul web sono presenti svariati siti di annunci che mettono in vendita autobus di vario genere e marca a seconda delle proprie esigenze e del proprio budget. Solitamente per l’acquisto di un pullman nuovo si decide di rivolgersi ad un concessionario, mentre se si vuole acquistare un veicolo usato si vanno a consultare i diversi siti online di annunci specializzati in autobus e mini bus usati. Acquistando un veicolo usato bisognerà ricordarsi di analizzare attentamente ogni particolare del mezzo così da non correre rischi.

Quali sono i vantaggi dell’acquisto di un bus usato in vendita? I vantaggi sono svariati, in primis un costo d’acquisto decisamente minore rispetto a quello di un veicolo nuovo, e in secondo luogo la possibilità di ampliare la propria flotta spendendo decisamente di meno rispetto all’acquisto di uno o più veicoli nuovi. Gli autobus in vendita usati solitamente dispongono di una garanzia di almeno un anno che ti consente di ammortizzare ulteriormente i costi di manutenzione in caso di guasti del veicolo dopo l’acquisto.

Insomma, l’acquisto di un pullman usato ti permette di risparmiare non poco, pur acquistando un veicolo prestazionale che ti consentirà di effettuare il tuo lavoro in completa autonomia, che si tratti di un pullman per lunghe tratte o un mini bus per spostamenti brevi. Un consiglio che mi sento di darti prima di procedere all’acquisto è quello di analizzare attentamente il mezzo così da essere certo delle sue condizioni effettive, come usura delle componenti meccaniche ecc.

autobus mercedes

Il suo marchio è famoso in tutto il mondo per la produzione di automobili di prima fascia, ma oltre alla produzione di tipo privato Mercedes produce anche veicoli di tipo industriale come camion, furgoni e pullman.

Mercedes è uno dei più grandi costruttori di autobus europei. Scegliendo di acquistare un pullman di questa casa costruttrice si avrà a disposizione un mezzo con delle caratteristiche uniche nel suo genere, come una meccanica particolarmente affidabile e degli interni curati nei minimi dettagli.

Ovviamente, i veicoli usati hanno un prezzo nettamente minore rispetto a quelli nuovi di fabbrica, e la differenza di prezzo varia in base a diversi elementi, tra questi la normativa antinquinamento e l’anno di
immatricolazione.


Che cosa bisogna guardare prima dell’acquisto di un pullman usato in vendita?

Durante le fasi dell’acquisto è buona norma osservare attentamente lo stato d’usura delle diverse parti a vista come cinghia di distribuzione, interni e parti meccaniche. Inoltre, è sempre preferibile osservare anche il fondo del veicolo così da vedere se c’è o no presenza di ruggine sulle superfici metalliche. E’ buona norma, infine, controllare approfonditamente tutti i documenti: carta di circolazione, storico delle manutenzioni effettuate, etc.
Solo in questo modo potrete essere certi che tutto sia in perfetta regola.


Quali sono le difficoltà che possono presentarsi nell’acquisto di un autobus usato?

Il processo di acquisto di un autobus usato è abbastanza articolato, in particolare se il veicolo si trova all’estero e lo si vuole importare in Italia. Qui entrano in gioco le competenze di un’azienda intermediaria come Basco, specializzata orizzontalmente e consapevole di quelle che sono le operazioni necessarie e le difficoltà ricorrenti:

  • Ispezioni tecniche dei veicoli (ci occupiamo dell’organizzazione della trasferta);
  • Selezione del trasportatore incaricato del trasferimento del bus dall’estero in Italia (via strada o tramite carrellone/bisarca);
  • Barriere linguistiche, nel dialogo con il fornitore estero (parliamo sette lingue);
  • Svolgimento pratiche di nazionalizzazione e immatricolazione dell’autobus in Italia;
  • Eventuali tasse doganali (nel caso di importazione da Svizzera o altro paese extra UE).
autobus in vendita

Scegliere un autobus da acquistare non è sempre facile. Sarà necessario, infatti, visitare diverse concessionari e siti di annunci di autobus usati in vendita, per trovare quello che fa al caso proprio.

Scopriamo insieme quali sono i fattori da tenere in considerazione nello
scegliere un autobus usato in vendita e di cosa bisogna tener conto prima di procedere all’acquisto così da non incappare in spiacevoli inconvenienti.

(altro…)

autobus usati

Sono sempre di più le aziende di trasporto che decidono di acquistare autobus usati, al Nord, come al Centro e al Sud Italia. Tuttavia le esigenze sono differenti in base alla configurazione del territorio. La presenza di pianure o rilievi montuosi incide in modo rilevante sulle caratteristiche del trasporto pubblico, così come la rete di collegamento stradale, che è totalmente differente in una città come Milano rispetto alle zone montuose o ancora le isole.

Ovviamente acquistare un pullman usato è una scelta che va presa tenendo conto del fatto che i veicoli usati possono richiedere interventi di manutenzione ordinaria o straordinaria, a seconda delle caratteristiche del veicolo scelto. Occorre dunque scegliere con attenzione, tenendo conto di mantenere una certa omogeneità di marca all’interno del proprio parco autobus e verificando la reperibilità dei ricambi. Infatti una scelta poco oculata rischia di causare delle difficoltà di manutenzione non indifferenti.

(altro…)